Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di ilpozzodelleinformazioni
  • Blog di ilpozzodelleinformazioni
  • : il mio blog vuole essere un sito di scambio di informazioni, è aperto a tutte quelle che persone che vogliono confrontarsi. Amo scrivere qualsiasi argomento catturi la mia attenzione in un preciso momento. Gli argomenti possono essere i più vasti, dall'economia alle ricette. Insomma un blog un pò pazzerello
  • Contatti

Profilo

  • ilpozzodelleinformazioni
  • Ciao a tutti, sono una mamma di due ragazzi oramai grandi,. Amante degli animali, della giustizia.
Mi definisco una persona molto curiosa, non ho degli hobby precisi,  amo leggere, scrivere, giocare al p.c., dipingere, tutto questo dopo una giornata
  • Ciao a tutti, sono una mamma di due ragazzi oramai grandi,. Amante degli animali, della giustizia. Mi definisco una persona molto curiosa, non ho degli hobby precisi, amo leggere, scrivere, giocare al p.c., dipingere, tutto questo dopo una giornata

Cerca

28 giugno 2011 2 28 /06 /giugno /2011 09:00

Guarda mamma! Ho un coniglietto in camera. Quanti bambini vorrebbero un coniglietto come compagno di gioco. Animali socievoli che non amano la solitudine, delicati strutturalmente, necessitano di cure e attenzioni.

Anatomia e fisiologia

Il coniglio, appartiene alla famiglia dei leporidi, originari dell’ Europa centrale, la sua corporatura dipende molto dalla razza, possiamo trovare conigli di peso superiore ad 8 kg, ne è un esempio il coniglio gigante fiammingo, per arrivare a coniglietti di un peso inferiore a 1 kg, come nel caso di coniglietti nani, i quali sono molto delicati.

Di questi ultimi esistono numerose razze che si differenziano tra di loro, per grandezza, conformazione delle orecchie, colorazione del manto e forma del cranio.

Possiede un' ottima vista e grazie alla conformazione dell'occhio è in grado di vedere in più direzioni senza muovere la testa, le orecchie sono alla base della termoregolazione, in quanto altamente vascolarizzate. In base alla posizione che assumono possiamo comprendere i suoi stati d’animo:

  • aggressivo, orecchie dritte e rivolte all’esterno .

- Incuriosito, orecchie poste in avanti.

Alimentazione.

È un animale erbivoro, pertanto la sua dieta deve essere ricca di vegetali, in commercio si possono trovare già dei composti adatti al suo apparato digerente, possiamo integrare la sua alimentazione anche con verdure fresche, quali carote, insalate, e anche della frutta (mela) data in quantità moderata, deve avere sempre a disposizione molta acqua.

Non somministrare mai ad un coniglio dei carboidrati, non è in grado di digerirli.

In casa

La sua gabbia deve essere spaziosa e deve consentirgli di muoversi agilmente, non inserite carta all’interno della stessa, potrebbe ingerirla, mettete invece una struttura in legno che possa essere utilizzata come tana, non dimentichiamo che il coniglio è un animale timido, pertanto quando si sente minacciato cerca un nascondiglio.

Lasciatelo libero di girare per casa, seguendolo con attenzione, imparerà presto a rientrare nella sua gabbia in caso di necessità.

Non è solitamente un animale che sporca in giro, fate però attenzione in quanto potrebbe rosicchiare ciò che trova per casa come fili elettrici e coperte.

Bambini

Insegniamo ai bambini come trattare un coniglio, mai prenderlo per le orecchie, in quanto potrebbero causare dei danni, e ricordiamo loro che è un compagno di giochi ma non un gioco.

Di solito è buona norma farlo vaccinare e cercare, nella propria città, un buon veterinario esperto in animali esotici.

Easter bunny.DSCN1125

Condividi post

Repost 0
Published by barbara - in Animali esotici
scrivi un commento

commenti

Naly 11/15/2011 18:17


Oltre alla verdura e possibili dare a coniglietto il pellet che si trova nei negozi di animali e oltre all'acqua non deve mancargli mai il fieno. La gabbietta non va' mai posizionata in luoghi dove
ci possono essere sbalzi termici. Volevo aggiungere queste poche cose in più al tuo articolo, anche se sul coniglietto ci sarebbe da fare un libro. La cosa importante e fondamentale l'hai
sottolineata tu: NON SONO GIOCATTOLI! Grazie per l'articolo, aiuterà tutti coloro che si troveranno un piccolo peloso in casa. Brava!