Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di ilpozzodelleinformazioni
  • Blog di ilpozzodelleinformazioni
  • : il mio blog vuole essere un sito di scambio di informazioni, è aperto a tutte quelle che persone che vogliono confrontarsi. Amo scrivere qualsiasi argomento catturi la mia attenzione in un preciso momento. Gli argomenti possono essere i più vasti, dall'economia alle ricette. Insomma un blog un pò pazzerello
  • Contatti

Profilo

  • ilpozzodelleinformazioni
  • Ciao a tutti, sono una mamma di due ragazzi oramai grandi,. Amante degli animali, della giustizia.
Mi definisco una persona molto curiosa, non ho degli hobby precisi,  amo leggere, scrivere, giocare al p.c., dipingere, tutto questo dopo una giornata
  • Ciao a tutti, sono una mamma di due ragazzi oramai grandi,. Amante degli animali, della giustizia. Mi definisco una persona molto curiosa, non ho degli hobby precisi, amo leggere, scrivere, giocare al p.c., dipingere, tutto questo dopo una giornata

Cerca

9 novembre 2011 3 09 /11 /novembre /2011 08:51

Questa ricetta è dedicata a tutte quelle persone che amano il sapore leggermente piccante.

Innanzitutto acquistiamo dei peperoncini  rotondi  di colore rosso e verde, facendo attenzione che la buccia non sia rugosa, devono presentarsi  sia alla vista che al tatto compatti, li possiamo trovare sulle bancarelle dei mercati  al prezzo di € 2.00 – 2.50.

 

Occorrente per un vasetto da grammi 750

-         

Kg. 1.500 di peperoncini

-          Un vasetto di olive verdi snocciolate

-          Acciughe un vasetto piccolo

-          Gr. 500 tonno

-          Un vasetto piccolo di capperi

-          Lt. 3 di aceto bianco

-          Olio di oliva

 

PROCEDIMENTO

IMG_2715.JPG

Per pulire i peperoncini  usiamo un coltellino per togliere  la testa dello stesso, facendo attenzione a non tagliarli esageratamente, con un cucchiaino da caffè  eliminiamo tutti i semi contenuti all’intero.

Una volta puliti , poniamoli  in un contenitore adatto per gli alimenti e versiamo sopra l’aceto bianco, è molto importante che siano completamente coperti  dall’aceto,  li lasceremo  a  bagno per 24 ore coperti da un canovaccio.

Trascorse le 24 ore, poniamo i nostri peperoncini  su di uno strofinaccio a testa in giù, in modo che si asciughino, lasciamoli riposare per circa 2 ore.

Nel frattempo prepariamo i composto per la farcitura.

Mettiamo in un frullatore  tutti gli ingredienti sopra indicati, facendo attenzione a scolare il tonno non in modo eccessivo, eliminiamo solo l’olio in eccesso.

Frulliamo il tutto, ne deve risultare un composto omogeneo.

A questo punto possiamo  farcire i nostri peperoncini,  per questa operazione possiamo usare un piccolo cucchiaino, cercando di non sporcare la parte esterna dei peperoncini con il composto.

Una volta riempiti, adagiamoli nel nostro vasetto,  è molto importante che i vasi che si usano siano a chiusura ermetica e sterilizzati, aggiungiamo l’olio di oliva sino a coprirli totalmente.

Lasciamo il vasetto semi chiuso per circa 24 ore, in modo tale che l’olio venga assorbito dai peperoncini, prima di chiudere il vasetto assicuriamoci che non ci sia la necessità di aggiungere olio, è molto importante che  i peperoncini siano coperti totalmente dall’olio, a questo punto inseriamo un premivaso e  chiudiamo il nostro vasetto.

Poniamolo  per circa 30 giorni in un luogo fresco e buio, passato tale termine sono pronti per essere gustati.

Sono ideali come antipasti, e  degustati con un buon bollito.

Condividi post

Repost 0
Published by ilpozzodelleinformazioni - in Ricette
scrivi un commento

commenti

Laura 11/11/2011 13:50


Mamma mia, questi li mangerei tutti in una volta, che buoni!