Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di ilpozzodelleinformazioni
  • Blog di ilpozzodelleinformazioni
  • : il mio blog vuole essere un sito di scambio di informazioni, è aperto a tutte quelle che persone che vogliono confrontarsi. Amo scrivere qualsiasi argomento catturi la mia attenzione in un preciso momento. Gli argomenti possono essere i più vasti, dall'economia alle ricette. Insomma un blog un pò pazzerello
  • Contatti

Profilo

  • ilpozzodelleinformazioni
  • Ciao a tutti, sono una mamma di due ragazzi oramai grandi,. Amante degli animali, della giustizia.
Mi definisco una persona molto curiosa, non ho degli hobby precisi,  amo leggere, scrivere, giocare al p.c., dipingere, tutto questo dopo una giornata
  • Ciao a tutti, sono una mamma di due ragazzi oramai grandi,. Amante degli animali, della giustizia. Mi definisco una persona molto curiosa, non ho degli hobby precisi, amo leggere, scrivere, giocare al p.c., dipingere, tutto questo dopo una giornata

Cerca

26 agosto 2011 5 26 /08 /agosto /2011 09:51

Con l’arrivo dell’estate, accompagnato solitamente dal grande caldo, molti di noi decidono di acquistare un condizionatore per rinfrescare la propria casa o il proprio ufficio. Vediamo come effettuare un giusto acquisto, con l’ausilio del web.

Alcune notizie sui condizionatori

In commercio esistono svariati modelli di condizionatori, quelli posti all’esterno della casa, che possiamo vedere collocati su balconi o installati esternamente alle facciate dei condomini, oppure quelli eleganti e moderni che sono ormai una componente dell’arredamento. Sono dotati di un telecomando, che ci permette di scegliere sia l’orario di messa in funzione del condizionatore, sia la temperatura che desideriamo nei locali. Come tutti gli apparecchi elettronici, anche i condizionatori necessitano di manutenzione annuale, in quanto i filtri che sono installati al loro interno, svolgono un'attività di bloccaggio delle impurità presenti nell’aria, quindi in mancanza di una corretta manutenzione, gli stessi, al momento del riutilizzo verranno espulsi all’interno dell’appartamento, e in alcuni casi potranno creare problemi di irritazione alle vie respiratorie. Quando decidiamo di acquistare un condizionatore, non basiamoci solo sull’estetica, ma assicuriamoci a quale classe energetica appartenga, ricordiamo che un condizionatore di classe A consumerà molta meno energia di un condizionatore di classe D.

Dove acquistare online il nostro condizionatore

Se abbiamo deciso di acquistare un condizionatore, possiamo effettuare una ricerca in internet, dove troveremo dei negozi online, presso il quali è possibile acquistare condizionatori di marca a prezzi veramente vantaggiosi. Visitando il sito Pixmania.com, avremo la possibilità di acquistare condizionatori della ditta Mitsubischi a prezzi veramente vantaggiosi, quasi tutti questi condizionatori sono di classe A, e alcuni sono scontati anche del 43%. Condizionatori della ditta Sanyo, su questa marca al momento non vengono effettuati sconti. Condizionatori della ditta Daikin; su alcuni modelli di questa marca viene praticato uno sconto dal 16 al 35%. Altro sito da visitare per l’acquisto di condizionatori è Euronics, anche questo sito offre condizionatori della ditta Mitsubischi con sconti dal 20-25% in base ai modelli. Gli sconti vengono anche praticati sul modelli Daikin, mentre se decidiamo di acquistare un condizionatore marca Hitachi in questo negozio potremo usufruire di uno sconto dal 13 al 20% in base al modello scelto. Ricordiamo che anche per gli acquisti effettuati online, il cliente ha il diritto di recesso entro dieci giorni dall’ordine, e che la garanzia ha la validità di anni due dalla data dell’acquisto.

Contrasti
Repost 0
Published by barbara - in Elettronica
scrivi un commento
25 luglio 2011 1 25 /07 /luglio /2011 23:19

Quando la tecnologia si propone come valido aiuto all’uomo per il suo benessere igienico, senza dubbio incontra le capacità inventive di James Dyson. Oggi parleremo dell'asciugamani ad aria Dyson Airblade; prodotto e studiato dai tecnici (ingegneri) e ricercatori della Dyson.

Cosa è esattamente airblade?

Dyson Airblade è un asciugamani elettrico, ma a differenza degli altri asciugamani nei quali è necessario pigiare il tasto di avvio, Dyson Airblade™ si avvia e si spegne automaticamente, grazie all’utilizzo di sensori infrarossi che ne permettono l’accensione nel momento in cui inseriamo le mani nelle apposite bocchette. Il tempo di azione per asciugare le mani è di circa dieci secondi. È dotato di un filtro "HEPA" il quale ha la capacità di purificare l'aria utilizzata per asciugare le nostre mani, quindi abbiamo anche la certezza di una igiene completa. Il suo sistema altamente tecnologico, garantisce la massima sicurezza per chi usufruisce di questo apparecchio. È l’unico asciugamani ad aria calda che ha superato i requisiti richiesti sulle norme igieniche, pertanto risulta conforme al protocollo P335 di NSF- National Sanitation Foundation. Viene installato principalmente nelle toilette dei luoghi di lavoro e negli edifici pubblici, scuole, ospedali. Visto il suo design e la sua praticità "molte famiglie l’hanno installato nel proprio bagno di casa" (non è in realtà vero qualcuno l'ha inserito in casa ma non è stato ideato per quello). Grazie alla sua tecnologia garantisce un risparmio notevole di energia elettrica rispetto agli altri asciugamani elettrici. Gli elettrodomestici della ditta Dyson hanno una garanzia di cinque anni dalla data dell’acquisto.

Dove possiamo acquistare l’airblade

Per acquistare l'asciugamani Dyson Airblade potete chiamare il numero 848 848 717 mentre tutti gli altri prodotti della linea Dyson sono acquistabili presso tutti i negozi specializzati di elettrodomestici. Anche sul web possiamo trovare negozi on-line che propongono in vendita prodotti di questo marchio. Per effettuare un giusto acquisto, vi consiglio di visitare il sito della Dyson, dove potrete trovare tutti gli elettrodomestici con il loro marchio, leggere le schede tecniche, verificare le caratteristiche di ogni singolo prodotto. In caso di dubbio, potete inviare un e-mail al centro assistenza Dyson, dove esperti della società vi daranno tutte le informazioni necessarie. "Sul sito Pix-mania, autorizzato alla vendita di prodotti Dyson, si possono fare dei veri e propri affari, risparmiando anche il 20% sul prezzo di listino, nel periodo di saldi il risparmio su alcune apparecchiature può arrivare anche al 40%". Attenzione però, Pixmania non è un rivenditore autorizzato

Dyson Hand Dryer
Repost 0
Published by barbara - in Elettronica
scrivi un commento
4 luglio 2011 1 04 /07 /luglio /2011 23:37

Si avvicina il periodo estivo, e come sempre torna di attualità la sicurezza dei nostri appartamenti, ma quale sistema di allarme scegliere, quale sicurezza ci dobbiamo aspettare dallo stesso, oggi abbiamo a disposizione vari sistemi d’allarmi, più in vogo il sistema senza fili detto anche wireless

Sistemi di allarme "fai da te"

Per installare un sistema di protezione tramite allarme, oramai non occorrono più i classici lavori di muratura, basta avere un minimo di praticità con apparecchi elettrici, al giorno d’oggi presso i negozi fai da te, troviamo a nostra disposizione pratici kit di sistemi d’allarme senza fili, sono dei complementi d’aiuto ai vari dispositivi di sicurezza passiva, quali porte blindate, tapparelle a blocco, tutti sistemi che possono dissuadere il ladro, difatti la tecnologia si è oramai evoluta, e grazie ai componenti del sistema di allarme senza fili, che comunicano fra loro grazie alla tecnologia wireless, ossia la trasmissione dei dati via onde radio, questi componenti sono di piccolissime dimensioni e hanno la capacità di funzionare per lunghi periodi grazie a delle semplici batterie; ma per renderli operativi bisogna comprendere le funzioni dei componenti, come montarli e dove collocarli all’interno dell’abitazione.

Composizione del kit

All’interno di un kit d’allarme, dovremmo trovare: una centralina, diversi tipi di sensori (sia per porte che per finestre), un pannello di controllo e la sirena, certamente la centralina è il cuore di tutto il sistema: riceverà i segnali dai sensori stabilendo se far scattare l’allarme, i sensori che si trovano all’interno dei kit sono di due tipi, a infrarossi che rilevano la presenza di un intruso tramite la variazione di calore, e quelli magnetici da applicare su porte e finestre, che segnaleranno alla centralina l’intrusione di qualcuno una volta che questi vengano aperte. Vi sono anche dei kit d’allarme senza fili che vengono installati se in casa vi sono degli animali domestici tra questi troviamo l’allarme wireless Diagral che è in grado di distinguere la presenza di animali domestici grazie ad un sistema sofisticato, e far scattare l’allarme solo in presenza di un intruso.

CONSIGLI

Teniamo sempre presente che il sistema d’allarme senza fili, non costituisce da solo la certezza della sicurezza, questa deve essere supportata da porte blindate, ed altri sistemi di sicurezza passiva. La sirena del sistema wireless è bene collocarla in un posto ben visibile, quale balconi per gli appartamenti, facciate esterne per le ville. Non dimentichiamo che il sistema d’allarme può essere collegato anche con le forze dell’ordine grazie al combinatore telefonico in dotazione. Per attivare questo servizio dovrete attivare delle procedure direttamente con il servizio offerto dalla Polizia di Stato e dai Carabinieri.

Car keys and remote control isolated on white background
Repost 0
Published by barbara - in Elettronica
scrivi un commento